Novità

Avviso 09 dicembre 2019

Avviso Pubblico: fondo Nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione

COMUNE DI LUCO DEI MARSI
Provincia Di L'Aquila

AVVISO
FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE
-Annualità 2019-
 
La legge n. 431/98 ha istituito un fondo per la concessione di contributi per il pagamento dei canoni di locazione dovuti ai conduttori di immobili ad uso abitativo.
I REQUISITI INDISPENSABILI PER L’ACCESSO a detto fondo nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione riferiti all’anno 2019 come da nota della Giunta Regionale Prot. N. RA/317135 del 13.11.2019 acclarata al Prot. n. 10611 del 14.11.2019 sono i seguenti:
1. Cittadinanza italiana e/o Stato di provenienza del conduttore (gli immigrati devono possedere il certificato storico di residenza da almeno 5 (cinque) anni consecutivi nel territorio nazionale - art. 2 L.R. 96/1996 come modificato dalla L.R. n. 18/2018);
2. Residenza nel Comune;
3. Limiti di Reddito:
3.1 (Fascia A) - Reddito annuo imponibile complessivo del nucleo familiare (ultima dichiarazione) rapportato ai mesi del canone, non superiore a due pensioni minime INPS anno 2018 (€. 13.192,92), rispetto al quale l'incidenza del canone sul reddito non sia inferiore al 14%;
3.2 (Fascia B) Reddito annuo convenzionale complessivo non superiore a €. 15.853,63 rispetto al quale l’incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 24%. I redditi da prendere in considerazione sono quelli riferiti all’anno 2018, mentre per i canoni di locazione occorre fare riferimento a quelli pagati nell’anno 2019. Il reddito convenzionale (€. 15.853,63) è utile solo ai fini di stabilire il requisito per accedere ai contributi, mentre ai fini dell’incidenza canone/reddito deve farsi riferimento al reddito imponibile. Per la determinazione del reddito convenzionale si tiene conto di quanto stabilito dall’art. 21 della Legge 05.08.1978 n. 457: ”qualora alla formazione del reddito concorrano redditi di lavoro dipendente, questi, dopo la detrazione dell’aliquota per ogni figlio che risulti essere a carico, sono calcolati nella misura del 60%”;
4. Indicazione del numero componenti del nucleo familiare del richiedente il contributo e dei figli a carico;
5. Canone mesi di efficacia del contratto (numero di mensilità pagate nell’anno 2019)(fotocopia ricevute versamento del canone);
6. Dati relativi al contratto di locazione registrato (tipo di contratto, soggetto con il quale ha stipulato il contratto di affitto, data e numero di registrazione dell’atto);
7. Categoria catastale dell’alloggio (sono escluse le categorie catastali: A1, A8, A9);
8. Non sono ammissibili contributi a soggetti usufruenti di alloggi di edilizia residenziale pubblica..

DI SEGUITO L'AVVISO COMPLETO E LA DOMANDA PER PARTECIPARE AL BANDO

- AVVISO PUBBLICO
- DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO

Torna indietro